Integrare Postura e Visione con JET Program

Con questo articolo vogliamo condurvi alle origini del Sistema JET Program, andando a scoprire in particolare le origini dell’Applicazione Visione & Postura e dell’approccio integrato di confronto multidisciplinare tra i vari professionisti. Per far questo dobbiamo tornare indietro all’inizio degli anni Novanta, quando venne fondato l’Istituto Scientifico Intervision.

Intervision è una società che, tra le varie attività, da più di 25 anni si occupa di formazione e ricerca in ambito visivo ed ergonomico. È nella sua storia l’approccio multidisciplinare ed integrato. Sotto la direzione del dott. Luca Giannelli nasce la Scuola di clinica Neuro Visuo Posturale che porta in aula professionisti che intendono approfondire valutazione e trattamento dei disturbi visuo-posturali con un approccio che coinvolge diversi professionisti che si occupano di posturologia.

L’intento è quello di portare vari specialisti a collaborare sulla base di un approccio integrato, basato su test che permettono di confrontarsi con un linguaggio comune.
Comprendendo come e perché una disfunzione a carico del sistema visivo possa essere in grado quindi di alterare il tono muscolare posturale e viceversa, si può effettuare un approfondimento delle correlazioni tra il sistema visivo, il sistema posturale e l’apparato stomatognatico, riconoscendo eventuali relazioni disfunzionali tra i sistemi.

Applicazioni JET Program: Visione e Postura

In questo approccio JET Program fonda le sue radici, in particolare con l’applicazione Visione&Postura. JET Progam interviene nell’inquadramento valutativo e nel post valutazione. Non effettua diagnosi ma è un prezioso supporto di indagine e con l’allenamento funzionale che caratterizza questo sistema integra, armonizza e ottimizza la sinergia tra visione, percezione periferica, postura, svincolo dei cingoli, coordinazione ritmica, stabilizzazione posturale.

Si applica un protocollo che permette di quantificare i progressi e monitorare la situazione. Si favorisce il miglioramento dell’assetto posturale e del comfort nel lavoro, nello studio, nello sport e nelle particolari situazioni in cui il corpo è sottoposto alla richiesta di adattamenti non ergonomici.
JET Program armonizza i movimenti del corpo integrandoli con i movimenti oculari e la percezione periferica che è corresponsabile dell’assetto antigravitario: in tal modo consente di migliorare le funzioni di equilibrio collegate alle competenze visuo-motorie e posturali. L’utilizzo dinamico degli arti superiori, delle articolazioni principali e dell’intero assetto corporeo comporta un aumento dello stato di benessere.

Il prossimo appuntamento, riservato ai professionisti che si occupano di postura (fisioterapisti, odontoiatri, osteopati), è stato organizzato con il Centro Optometrico di Simonetta Salvagno e al Centro Studi Integrati Occluso-Posturali. Il dott. Maurizio Giannelli, direttore scientifico di JET Program, incontra i professionisti che si occupano di Postura e riabilitazione fisica per approfondire l’interesse ed illustrare le possibilità di una collaborazione sinergica con i professionisti della visione.

L’incontro è fissato a Verona presso Villa La Verde per mercoledì 28 novembre alle ore 20.00. La partecipazione degli operatori del settore è gratuita, previa iscrizione. Per questioni organizzative il numero di posti è limitato; coloro che fossero interessati a partecipare possono fare riferimento al Partner che ha organizzato l’evento.

Evento Integrazione Postura e Visione
, ,

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu