JET Program, valutazione della performance visiva in giocatori di tennis

“Valutazione della performance visiva in giocatori di tennis con il sistema JET Program” è la tesi che si è aggiudicata il primo premio del VisionOttica Award 2018.

L’elaborato presentato dal dott. Riccardo Accardi è stato premiato dalla giuria della quinta edizione del premio, presieduta da Giuseppe Longoni.

Considerando l’efficienza visiva quale requisito fondamentale per un buon rendimento scolastico, per lo svolgimento della maggior parte delle attività professionali, per la guida e la sicurezza stradale e per il miglioramento delle performance sportive degli atleti a tutti i livelli il dott. Accardi si è occupato di effettuare una valutazione della performance visiva di un campione di giocatori di tennis, tramite JET Program®.

Il Sistema JET Program®, nato a fine 2016, fornisce un programma di testing e training specifico, oggettivo e documentabile.

Questo si colloca in un panorama nazionale ed internazionale carente in termini di protocolli che siano rappresentativi e specifici circa le performance visive degli atleti che praticano discipline diverse tra loro. JET Program® è strutturato per testare le reali abilità che coinvolgono le competenze motorie e mentali correlate alla percezione periferica, ai movimenti oculari, alla localizzazione spaziale, all’equilibrio, allo stato fusionale dinamico a 360°.

Riccardo Accardi vincitore VisionOttica Award 2018

La ricerca, oggetto dell’elaborato, ha coinvolto un campione di maschi e femmine con età media di 22 anni, costituito da 20 giocatori di tennis agonisti, un gruppo di 18 sportivi agonisti non tennisti, oltre a 29 studenti universitari che non praticano alcuno sport.

Il testing è stato effettuato con JET Program®, attraverso 10 test selezionati per strutturare un’indagine riguardante l’assetto posturale e percettivo correlato alle azioni integrate specifiche dell’attività sportiva del tennis, restituendo un indicatore di performance. I test sono stati condotti in postura eretta ortostatica per larga parte dei test, in posture erette specifiche per il tennis e in postura eretta su pedana di equilibrio.

L’attività di ricerca è stata svolta con la supervisione del dott. Maurizio Giannelli, ideatore e Direttore scientifico di JET Program®, presso il centro di ricerca COMiB dell’Università degli Studi Milano-Bicocca.

Al congresso di ALOeO, in programma presso l’Università degli Studi Milano Bicocca il 12 Marzo, il dott. Accardi espone lo studio condotto, approfondendo i risultati ottenuti e stimolando la platea a considerare le nuove opportunità offerte ai professionisti che si dotano del sistema JET Program®.

Tesi Accardi premiata ad ALOeO
, , , ,

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu