Potenziare e armonizzare le capacità mentali, percettive e motorie

L’evento “Potenziare e armonizzare le capacità mentali, percettive e motorie” organizzato dalla dott.ssa Nicoletta Strangio, Partner JET Program, sabato 19 ottobre 2019 a Roccella Jonica (RC) in collaborazione con Jet Program International ha avuto un grande successo.

La suggestiva sala dell’ex Convento dei Minimi non è riuscita a contenere l’elevato numero di professionisti (insegnati, dirigenti scolastici, riabilitatori, medici, preparatori atletici, …) e interessati che hanno aderito alla manifestazione per conoscere le tecniche di training mentale, visivo, posturale e motorio più all’avanguardia.

L’adesione all’iniziativa e la partecipazione all’incontro da parte del Comune e del Lions Club di Roccella Jonica, di Istituto Scientifico Intervision di Milano, di AIPU – Associazione Italiana Posturologia Universitaria, dell’associazione non profit FitMed, e l’interesse manifestato dalle emittenti locali presenti il loco, ne sottolineano il grande valore e impatto sociale.

Si tratta del primo centro JET Program in tutta la regione Calabria che opera con una equipe multidisciplinare di professionisti in campo educativo, visivo e riabilitativo, rivolto a sostenere sia le persone nel pieno delle proprie facoltà che necessitano di migliorare le proprie prestazioni nello studio, nel lavoro o nello sport, o di ritardare il normale decadimento cognitivo senile, sia le persone con disfunzionalità più complesse.

Le numerose domande del pubblico presente hanno consentito di confrontarsi sui temi

  • del miglioramento delle abilità sportive, con particolare riferimento alle abilità visuo-spaziali che ottimizzano il gesto motorio
  • dell’aiuto all’anziano, per compensare la perdita di concentrazione, di memoria e di equilibrio a cui ciascuno di noi dovrà far fronte;
  • e soprattutto dell’apprendimento, con riferimento alla difficoltà di stare ai normali ritmi scolastici che affligge alcuni studenti nelle diverse fasi del percorso formativo.
JET a Roccella Jonica

Grazie all’innovativo approccio, presentato dal dott. Maurizio Giannelli, ciascuno può far fronte a queste disfunzioni o carenze attraverso il potenziamento dei propri requisiti percettivi e mentali.

L’evento si è concluso con i validi e articolati interventi del rappresentante dell’area Sport del Comune di Roccella Jonica – Domenico Cartolano, del Presidente del Lions Club – Domenico Leonardo, e della Dirigente Scolastica del Comune di Marina di Gioiosa Jonica – Giuliana Fiaschè.

, ,

Post correlati

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu