Federer e l’efficienza visiva

Sulla scia della vittoria del pluri-campione Roger Federer ci sintonizziamo con quanto è stato presentato alcuni giorni fa presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca nella tesi di laurea di Riccardo Accardi con la supervisione del dott. Maurizio Giannelli.

Avete presente a quale velocità viaggia una pallina in un campo da tennis?

Quando si gioca a livello agonistico si raggiungono i 250 km orari in servizio. Forza di risposta e potenza di rilancio non bastano perché necessita la precisione del colpo e ancor più anticipare la posizione della pallina. L’informazione visiva in questo sport è cruciale per guidare e anticipare l’azione.

È raro che gli sportivi posseggano competenze visuo-percettive elevate, e quando questo succede l’atleta esprime performance eccezionali, cioè caratterizzate da una elevatissima efficienza del gesto motorio.

Roger Federer possiede un talento speciale caratterizzato dalla capacità di distribuire l’attenzione visiva in modo estremamente efficiente. La sua performance risulta più efficace anche per la capacità di sfruttare al meglio le informazioni visive rilevanti integrandole automaticamente nell’assetto posturale. È in grado di anticipare molte volte la posizione che assumerà il rivale così da posizionarsi in modo strategico.
L’immagine mostra Federer mentre risponde a un servizio: è’ già a metà campo.

Roger Federer e l'efficienza visiva

Come sviluppare queste abilità? In quale modo bisogna essere allenati per giocare al meglio?

È ora disponibile il sistema JET Program® Sport che consente di incrementare in modo formidabile la rapidità nella percezione visiva e la precisione del movimento. Nel training JET Program® la velocità percettiva, la localizzazione spaziale degli oggetti, la coordinazione degli occhi vengono potenziati e integrati con il corpo in movimento e in equilibrio dinamico. Il risultato è un gesto rapido, preciso e armonizzato. In tal modo l’atleta ottimizza anche l’anticipazione.

JET Program® si basa su di una recentissima tecnica optometrica applicata allo sport che potenzia e consolida l’integrazione visuo-posturale. Il training incrementa anche la concentrazione e riduce la suscettibilità allo stress, a vantaggio di una performance elevata.

Nato a fine 2016 in Italia, il sistema JET Program è il nuovo standard che fornisce un sistema di testing e training specifico, con integrazione visuo-posturale. È un programma oggettivo e documentabile che coinvolge le competenze motorie, uditive e mentali correlate alla percezione visiva periferica, ai movimenti oculari, alla localizzazione spaziale, all’equilibrio statico e dinamico del corpo, alla collaborazione dei due occhi a 360° in assetti posturali specifici, e molto altro ancora.

Volete saperne di più su questi argomenti?

A breve pubblicheremo un approfondimento scientifico, che sarà accessibile agli utenti registrati al sito web di JET Program.
Non siete ancora registrati? Create un account per accedere all’articolo di approfondimento e a tanti altri contenuti utili!

,

Post correlati

4 Commenti. Nuovo commento

  • INTERESSANTE COME FARE PER PARTECIPARE AI VS CORSI?

    Rispondi
  • interessante come fare a partecipare ai VS corsi. E’ possibile avere dettagliate informazioni tipo chi può beneficiare e/o formarsi.

    Rispondi
    • I corsi proposti ad oggi sono per i professionisti della Visione che si dotano del sistema.
      Gli utenti privati che intendono beneficiare di JET Program possono effettuare dei training presso i Partner che possono dare tutte le informazioni a riguardo.
      In ogni caso se ci sentiamo possiamo appurare le sue esigenze e fornirle tutte le indicazioni in merito.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu